COME AND PLAY! – Laboratorio Teatrale in collaborazione con Avionica Avellino

COME AND PLAY!
Laboratorio Teatrale (dai 18 anni in su).
Un percorso nella dimensione creativa e vitale di ognuno, valorizzando dinamiche e relazioni positive, offrendo una nuova opportunità per conoscersi e giocare insieme all’interno di un preciso “spazio di linguaggio”: il Teatro.
Il laboratorio, attraverso il GIOCO, ha come obiettivo quello di stimolare la creatività corporea in stretto contatto con la parola e con il movimento, per avvicinarsi alla conoscenza delle proprie potenzialità espressive molto spesso nascoste o non ancora conosciute.
Il teatro è il luogo della libertà e della disciplina. È il luogo della libertà perché non si è costretti in una forma data ma favorisce lo sviluppo dell’espressività e della creatività a partire dalle risorse e dalle attitudini di ognuno; è una disciplina perché ha delle regole, è un gioco di squadra, un lavoro di gruppo, si fa insieme, favorisce la cooperazione.
CONTENUTI
– Il corpo e l’ascolto.
Attraverso il teatro si ha l’opportunità di: essere ascoltati, confrontarsi con l’altro senza la paura del giudizio, giocare ad essere altro da sé. In teatro si può essere sé stessi ma anche mille altri che desideriamo essere.
– Il corpo in relazione agli altri e allo spazio.
Il corpo è attivo, agisce ed è presente, ed è così che produce azioni. Stabilire una relazione con l’altro e con lo spazio significa lavorare sulla concentrazione e sull’attenzione, sul rispetto delle regole, sulla comunicazione verbale e non verbale.
Il teatro è fatto di esseri umani che interagiscono fra loro, a differenza delle altre arti esige una presenza; in un mondo in cui ci insegnano ad aver paura dell’altro, il teatro ci aiuta ad accogliere e cooperare, ad organizzarsi autonomamente all’interno del gruppo, a mettere in primo piano le esigenze e le possibilità del gruppo e non dei singoli, lavorare quindi sulla solidarietà nel senso di sostegno reciproco.
– Il corpo in azione, il racconto.
Raccontare senza fingere è necessariamente sentire, sentire e comunicare gli odori di una storia, le voci di una storia, sentire temperature ed emozioni di una storia, bisogna “vedere e sentire” le immagini che evochiamo, raccontare col corpo e con la voce in armonia con quello che sentiamo. Immaginare, creare, fantasticare, ideare, improvvisare, per liberarci di schemi e strutture, per essere liberi di sbagliare e ricominciare, per raccontare le storie migliori: quelle che ancora non sono state scritte.
———————————————-
– Per poter partecipare al Laboratorio Teatrale è necessaria la prenotazione al seguente link:
– La prenotazione è gratuita. Il giorno della prima lezione, all’ingresso sarà richiesto il contributo di 20 €.
Date
Martedì 6 ottobre 2020
Venerdì 16 ottobre 2020
Martedì 20 ottobre 2020
Domenica 25 ottobre 2020
Martedì 27 ottobre 2020
Utenza
Dai 18 anni in su
Partecipanti
min: 15
max: 25
Orario di inizio lezioni
20:30
Durata singola lezione
2 ore
Contributo totale per partecipante
20 €
2020-10-11T16:49:17+00:00 ottobre 11th, 2020|Corsi|