Loading...
Compagnia 2020-06-02T11:31:12+00:00

“Non nasce teatro laddove la vita è piena, dove si è soddisfatti. Il teatro nasce dove ci sono delle ferite, dove ci sono dei vuoti… è lì che qualcuno ha bisogno di stare ad ascoltare qualcosa che

qualcun altro ha da dire a lui” J. Copeau

Nasciamo come compagnia nel 2013, dall’unione di attori che hanno mosso i primi passi all’interno dell’associazione e dopo aver completato gli studi in  accademie, corsi, workshop in tutta Italia, si sono rincontrati. I rincontri sono tacche che gli artigiani praticano su vari pezzi di un lavoro per verificare che combacino. Noi combaciamo ancora.

Abbiamo “viaggiato” tanto, e ancora oggi continuiamo i nostri studi come singoli artisti e come compagnia, per portare a casa le esperienze che maturiamo altrove. 

la nostra ricerca  parte dal corpo, dal gesto, dalla relazione 

il teatro per sua stessa natura non può fare a meno dell’altro, il coinvolgimento del pubblico è per noi fondamentale, il senso è affidato al sentire e al sentirsi, all’emozione intesa come tensione verso la vita, come reazione dell’intero organismo, come disequilibrio.

Tutto è creato a partire da improvvisazioni, materiale grezzo dal quale ricaviamo la struttura, per cercare il momento esatto in cui la parola risuona davvero, un’evocazione per chi la dice e chi la ascolta.

La ricerca è anche il luogo della distruzione e ricostruzione, a volte dolorosa, a volte liberatoria. Il desiderio è quello di  creare la nostra poetica , il nostro percorso, il nostro linguaggio in continua evoluzione.

Desiderio di condivisione, sviluppo di tematiche civili, propensione al movimento e all’azione sono proprio gli ingredienti della nostra ricerca.

Amiamo prevedere prima del debutto prove aperte al pubblico per non dimenticare che ogni spettacolo, scena o monologo è un atto intimo ma non privato.

Dal 2017 è riconosciuta dalla Regione Campania . È residente ad Avellino dove produce spettacoli per festival e teatri su tutto il territorio nazionale 

Spettacoli in produzione dal 2016 ad oggi

HO.ME

Drammaturgia: Valentina Gamna
Regia: Massimiliano Foà
Con:  Martha Festa, Rossella Massari, Francesca Niespolo, Arianna Ricciardi
Musiche Originali: Massimo Cordovani
Scenografia: Maurizio Iannino
Disegno originale locandina: Alessia Bussini

Repliche rappresentate
Pomezia – Teatro comunale – 10 marzo 2018
Avellino – Auditorium del Conservatorio Domenico Cimarosa – 4 maggio 2017
Heidelberg – KulturFestival Italia – 14 maggio 2017
Salerno – Rassegna Mutaverso Teatro – 20 gennaio 2017

Spettacolo che ha debuttato a Milano il 17 settembre 2016

TEMPESTA

Liberamente tratto da “La Tempesta” di William Shakespeare

Adattamento e Regia: Rossella Massari
Con: Francesca Niespolo e Arianna Ricciardi
Video e Foto: Luigi Cuomo
Disegno originale locandina: Arianna Ricciardi

Repliche rappresentate
Pomezia – Teatro Comunale – 30 marzo 2019
Spettacolo che ha debuttato il 26 marzo 2019, presso l’Auditorium della Chiesa di Rione Parco – Avellino e inserito nel Programma “PENSIERI PERIFERICI – FESTIVAL DEL PENSIERO ITINERANTE” – Cofinanziato dal P.O.C. Campania 2014/2020 – Con la Direzione Artistica del M° Angela Picardi

LA MATASSA

Liberamente tratto da “Filumena Marturano” di Eduardo De Filippo

Adattamento: Nicola Mariconda
Regia: Massimiliano Foà
Con: Nicola Mariconda e Rossella Massari
Disegno originale locandina: Arianna Ricciardi
Musiche originali: Massimo Cordovani

Repliche rappresentate
Pomezia – Teatro Comunale – 26, 27 gennaio 2019
San Michele di Serino (Av) – La Bottega del Sottoscala – 28, 29 dicembre 2018
Somma Vesuviana (Av) – Spazio Torchio – 13 gennaio 2019
Spettacolo che ha debuttato il 15 aprile 2018 a San Michele di Serino (Av) – La Bottega del Sottoscala

DONNE CHE CORRONO

Testo: JayBlue
Regia: Massimiliano Foà
Con: Rossella Massari e Arianna Ricciardi

Repliche rappresentate
Napoli – Teatro Elicantropo – dal 18 al 21 gennaio 2018
Pomezia – Teatro Comunale – 4 marzo 2017
Torre del Greco – Magma teatro – 25 marzo 2017
Caserta – CTS Caserta – 12-13 novembre 2016

QUALCOSA NON HA FUNZIONATO

Testo: Jay_blue
Regia: Massimiliano Foà
Con: Nicola Mariconda, Rossella Massari, Antonio Melissa, Arianna Ricciardi
Scenografia: Fabio Santucci

Repliche rappresentate
Avellino – Auditorium del Conservatorio Cimarosa – 21 novembre 2018

Da un’idea di: Gaetano Battista
Con: Gaetano Battista, Martina Di Leva, Gianluca Cangiano, Rossella Massari, Nicola Mariconda, Francesca Niespolo, Arianna Ricciardi.
Musicisti: Banda dal vivo con 5 strumentisti.

Repliche rappresentate
Spettacolo itinerante che ha debuttato ad Avellino all’interno dell’Irpinia Mood – Food Festival nei giorni 28, 29 e 30 giugno 2019

COMETE

Testo: Francesca Niespolo
Regia: Massimiliano Foà
Con: Francesca Niespolo

Repliche rappresentate
Napoli – presso TRAM – Teatro Ricerca Arte Musica – inserito nella XIII EDIZIONE del Festival “I corti della Formica” – 13 ottobre 2018

UN BUFFO RIADATTAMENTO DI TRE MISTERI

Liberamente tratto da “Mistero Buffo” di Dario Fo

Adattamento e Regia: Nicola Mariconda
Interpreti: Nicola Mariconda
Aiuto regia: Armando Granato, Lucio Iannaccone

Repliche rappresentate
Avellino – Godot Art Bistrot – 20 aprile 2018

UN UOMO PICCOLO

Liberamente tratto da “Gli ultimi giganti” di Francis Place

Testo: JayBlue
Adattamento: Alessandro Giràmi
Regia: Massimiliano Foà
Aiuto regia: Rossella Massari
Con: Massimiliano Foà
Sonorizzazioni e musiche originali: Massimo Cordovani

Repliche rappresentate
Avellino – Godot Art Bistrot – 24 marzo 2017
Spettacolo che ha debuttato il 4 novembre 2016 a Napoli – Quartieri Airots – 4-5-6 novembre 2016